Arco di trionfo: la copia di cristallo che ha fatto impazzire il mondo

Ci mettiamo in viaggio per tantissimi motivi, e tutti sono differenti tra loro. Lo facciamo per andare alla scoperta di quei paesaggi straordinari sapientemente plasmati dalla natura, per vivere avventure mozzafiato e adrenaliniche, e per guardare da vicino tutti quei capolavori artistici e architettonici che portano la firma dell’uomo, gli stessi che si sono trasformati in simboli e icone di città e Paesi interi.

È questo il caso dell’Arco di Trionfo, l’importante monumento parigino che, insieme alla Tour Eiffel, è diventato il monumento più iconico della città e del Paese intero. Situato alla fine del viale degli Champs-Élysées, al centro di piazza Charles de Gaulle, l’imponente arco attira ogni giorno migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo. Un destino, questo, condiviso da tutti gli altri monumenti che si snodano intorno al mondo, gli stessi che sono oggetto di tantissime imitazioni.

La bellezza di queste opere, infatti, è così indiscussa che sono molti i Paesi del mondo che hanno scelto di abbellire le strade, i quartieri e le piazze delle città con le imitazioni dei monumenti più iconici. Anche l’Arco di Trionfo è stato replicato, e questa è la copia di cristallo che ha fatto impazzire il mondo.

Il simbolo di Parigi e le sue copie nel mondo

50 metri di altezza, 45 di larghezza e una profondità di 22 metri: sono questi i numeri monumentali che caratterizzano l’Arco di Trionfo, uno dei simboli di Parigi. Quello vero, unico e inimitabile, è situato in piazza Charles de Gaulle ed è stato costruito per volontà di Napoleone I in onore della Grande Armata.

Ispirato all’Arco di Tito, situato nel Foro Romano, questo monumento attira ogni anno migliaia di visitatori provenienti da ogni parte del mondo. Non stupisce, quindi, il desiderio di voler replicare un’opera così celebre e famosa, del resto è successo con moltissimi altri monumenti. E che dire di Venezia? È in assoluto la città più copiata e replicata di sempre.

Anche Parigi è nel mirino degli imitatori, del resto è impossibile restare immuni dal fascino della città più romantica di sempre. Lo sa bene Tianducheng, il distretto conosciuto anche come Sky City, che è una replica della capitale francese con tanto di Tour Eiffel, Arco di trionfo e altri monumenti simbolo che si trovano nella Ville Lumière.

Non è l’unico luogo della Cina, però, che ha subito il fascino di Parigi, perché anche a Kumming esiste una copia del celebre Arco di Trionfo realizzata interamente in cristallo.

Fonte: IPAArco di Trionfo, la replica in cristallo

Un Arco di Trionfo di cristallo in Cina

Ci troviamo a Kunming, una città vivace e moderna della Cina Meridionale. È proprio qui che si trova Park 1903, un grande parco dedicato all’intrattenimento dei cittadini dove arte, cultura, moda, cucina, divertimento e negozi convivono per permettere a chiunque di trascorrere delle giornate all’insegna della spensieratezza.

Passeggiando nel parco, è impossibile non notare quel maestoso arco che si staglia sul panorama urbano. Si tratta dell’Arco di Trionfo, non quello originale, ma una copia realizzata completamente in cristallo che vuole omaggiare e celebrare la cultura francese e la sua bellezza.

Il monumento, infatti, è situato proprio nei pressi della strada commerciale realizzata in stile francese, per permettere a tutti di immergersi in quell’atmosfera magica e suggestiva che da sempre caratterizza la Ville Lumière. L’esperienza culmina in quell’Arco di Trionfo che imita, per forme e dimensioni, quello parigino. Fermatevi qui a scattare selfie e fotografie spettacolari: è questa l’attività preferita di tutte le persone che ogni giorno raggiungono il parco.

Fonte: IPAArco di trionfo, la copia a Kunming