Il posto più romantico da raggiungere a Natale è un albero di cuori in città

È arrivato il tempo degli ultimi viaggi dell’anno, quelli che ci conducono direttamente lì, al cospetto di tutte le meravigliose e incantate atmosfere di Natale che hanno trasformato le città del mondo in magiche cartoline di immensa bellezza.

Mercatini di Natale, alberi maestosi e scintillanti, luminarie sfavillanti e decorazioni sontuose hanno fatto da cornice ai viaggi più belli di questo 2022, quelli che ci hanno resi i protagonisti indiscussi di una favola natalizia in divenire. Ma c’è ancora tempo per organizzare un ultimo e grandioso viaggio, uno di quelli indimenticabili da condividere con la propria dolce metà.

In uno dei luoghi più caratteristici di questo Natale, conosciuto per essere un vero e proprio regno fatato, è stato realizzato un albero di cuori luminosi che lascia senza fiato. Per noi non ci sono dubbi: è questo il posto più romantico da raggiungere a Natale.

Luci e cuori a Vienna: il Natale accende la città di magia

Poche destinazioni sanno incantare in questo periodo come fa Vienna, la città del Natale per antonomasia. La capitale dell’Austria, già celebre per quel patrimonio artistico e intellettuale forgiato da grandi personalità come Mozart, Beethoven e Sigmunt Freud, è una meta incantevole che sa stupire tutti i giorni dell’anno e in ogni stagione. Eppure è quando il Natale arriva che le strade e le piazze della città si trasformando in un meraviglioso racconto di Natale tutto da vivere.

Già a partire da metà di novembre, infatti, le luci della città hanno cambiato il volto della città garantendo ai cittadini, e a tutti i viaggiatori giunti fin qui, un’esperienza davvero unica. Oltre alle luminarie, che accendono d’incanto le vie dello shopping e tutti gli altri percorsi urbani, Vienna ospita alcuni dei più incantevoli e suggestivi mercatini natalizi. Ce ne sono tantissimi, e tutti hanno trasformato le più belle piazze di Vienna in paesaggi senza uguali.

Trovare la magia del Natale a Vienna non è poi così difficile. Basta seguire il profumo dei biscotti di Natale, delle mandorle tostate e del punch caldo per raggiungere i luoghi più caratteristici della città. Tra questi c’è anche il Mercatino viennese di Gesù Bambino in Rathausplatz, uno dei più iconici e magici della capitale dell’Austria. Oltre alle caratteristiche casette di legno, tra le quali vivere un’esperienza di shopping indimenticabile, qui potrete scattare il selfie di Natale più romantico di sempre: quello sotto un albero di cuori luminosi.

Fonte: Getty ImagesAlbero di cuori a Vienna

Un albero di cuore in città

Con l’avvio del Periodo dell’Avvento, le piazze più belle di Vienna si sono trasformate nel palcoscenico di uno spettacolo di Natale incredibile. Tra queste c’è anche Rathausplatz, una piazza situata nella Innere Stadt, considerata una delle più importanti del centro cittadino.

È proprio qui, che tra novembre e dicembre, un’alta arcata addobbata con candele luminose accoglie visitatori provenienti da tutto il mondo con un solo obiettivo: trasportarli in un magico regno di Natale. Al centro dell’area campeggia l’iconico mercatino, dove è possibile acquistare regali, prelibatezze locali, dolciumi e bevande calde.

Nei pressi della piazza, invece, una serie di elementi luminosi accendono il paesaggio, mentre l’Incanto del Ghiaccio permette a tutti i visitatori di volteggiare sotto il cielo stellato e ammirare scorci di immensa bellezza. Ma non è tutto perché l’esperienza incantata si arricchisce di romanticismo per la presenza di un albero di cuori.

Una volta arrivati qui attendete il crepuscolo. Quando il sole lascia spazio alla notte, infatti, centinaia di cuori rossi accendo l’albero e l’intera piazza permettendo a tutti gli innamorati di scattarsi il selfie più bello e romantico di questo 2022.

Fonte: Getty ImagesAlbero di cuori in Rathausplatz