Nasce una nuova compagnia aerea italiana: cosa sappiamo

I cieli italiani stanno per accogliere una nuova compagnia aerea: si chiama AviaRoma, ha sede nella capitale e presto decollerà con una flotta pronta a condurre i turisti non solo in tutta Italia, ma anche nel resto del mondo. Manca pochissimo al debutto, eppure finora sono trapelate appena una manciata di informazioni e tante indiscrezioni. Facciamo il punto della situazione.

Cos’è AviaRoma, la nuova compagnia aerea

Una bellissima livrea bianca e rossa con dettagli in oro, e sulla coda la celebre sigla SPQR circondata da una corona d’alloro: tutti simboli chiaramente riconducibili alla “romanità” della nuova compagnia aerea che sta per decollare. Le poche informazioni che abbiamo arrivano dal sito web di AviaRoma, che ha già fatto partire il countdown. Meno di 60 giorni al debutto, previsto per il prossimo 15 febbraio 2023: lavorerà su quattro segmenti, e ha già annunciato una flotta di tutto rispetto che le permetterà di raggiungere ogni angolo del mondo.

I primi dettagli riguardano proprio la livrea, il cui design è stato affidato al giovane pilota di linea Brando Maria Baratti, disegnatore di loghi e marchi nel settore Aviation (si è già occupato della livrea di Aeroitalia). Gli aerei di AviaRoma avranno come sede l’aeroporto di Roma Fiumicino, dal quale effettueranno non solo trasporto passeggeri, ma si occuperanno anche di spedizione merci. È comunque nel settore turistico che la compagnia sembra già voler eccellere: un dettaglio su tutti, l’offerta gastronomica a bordo, incentrata su prodotti freschi e italiani, cucina circolare e completamente cruelty free (verrà servita solo carne coltivata).

AviaRoma, le rotte in Italia e nel mondo

Colleghiamo il mondo, cinque continenti, con aerei potenti, comodi, sicuri e grandissimi. Non abbiamo limiti e ci muoviamo intorno al globo per arrivare ovunque e portare gente in Italia da dovunque” – si legge sulla pagina web della compagnia. AviaRoma ha infatti intenzione di dedicarsi a ben quattro segmenti, così da offrire un servizio il più completo possibile. Il micro raggio, con rotte di massimo 90 minuti, copre il nostro Paese per intero, con tantissime destinazioni. Il corto, con un massimo di 180 minuti di volo, ci porta invece verso le principali città europee e quelle dell’area mediterranea, soprattutto nei Balcani.

Le rotte a medio raggio, che includono voli fino a 300 minuti, coprono le principali mete turistiche sia in Europa che in Africa, con un’ampia offerta di destinazioni per ogni esigenza. Infine il lungo raggio, con voli che superano i 300 minuti: la compagnia aerea è pronta a dedicarsi a rotte transoceaniche, per dare ai suoi passeggeri la possibilità di raggiungere davvero qualsiasi angolo del mondo.

La flotta di AviaRoma

Per il suo debutto, AviaRoma ha già pronta una flotta di tutto rispetto. Per i voli a micro raggio, schiera un nuovo CESSNA Sky Courier a 19 posti e diversi aerei di piccole dimensioni. Sulle rotte a corto raggio opera invece con i nuovi Embraer 190/195, che hanno una capienza massima di 106 passeggeri. Gli Airbus 318, 319, 320 e 321 vanno ad ampliare la flotta sulle tratte a medio raggio, che si dividono tra Europa e Africa. Infine, per i voli più lunghi la compagnia parte con gli Airbus A340 300/500/600, in attesa del 2025: tra un paio d’anni schiererà infatti i suoi primi due Airbus 380-800.