L’aurora boreale arriva a casa tua, stanotte

Raggiungere alcuni luoghi nel mondo, e in determinati periodi dell’anno, ci permette di vivere l’esperienza più incredibile, suggestiva e magica di una vita intera. Quella di assistere alla visione delle stelle illuminate dai cangianti colori dell’aurora boreale.

Tra ottobre e marzo, infatti, il cielo si trasforma nel palcoscenico di uno spettacolo che non conosce eguali, che lascia attoniti e sbigottiti, e che permette di immortalare con lo sguardo uno dei paesaggi fugaci e temporanei più belli del mondo.

Col fiato sospeso e con gli occhi rivolti verso l’alto, migliaia di viaggiatori si mettono in cammino ogni anno per raggiungere i luoghi più celebri nei quali lo show si manifesta in determinati periodi dell’anno. Per tutti gli altri, per quelli che non possono viaggiare e raggiungere le destinazioni nelle quali questo fenomeno si palesa, l’aurora boreale arriva direttamente a casa. Forse anche stanotte. Mettetevi comodi: lo spettacolo ha inizio.

Un incantesimo notturno nel cielo artico

È uno scenario in bilico tra fisica e poesia, quello che si manifesta davanti agli occhi dei viaggiatori di tutto il mondo che raggiungono i territori artici per ammirare il grande spettacolo della natura. Quello che infiamma e accende i cieli invernali tingendoli di colori cangianti e incredibili che trasformano l’intero paesaggio in un’ambientazione da fiaba.

È la magia dell’aurora boreale che prende vita in determinati periodi dell’anno e in alcuni luoghi del mondo, ma a differenza di quanto sembra, quello che succede sopra le nostre teste non ha nulla a che fare con incantesimi e stregonerie, anche se è difficile crederlo.

Il fenomeno, infatti, si verifica quando le particelle elettriche, gli elettroni e i protoni che provengono dal sole, colpiscono l’atmosfera terrestre producendo quell’energia che si manifesta, come d’incanto, in lampi di luci e colori.

Alla vista straordinaria, che è così bella da non sembrare reale, si aggiunge uno spettacolo sonoro affascinante e suggestivo che rende la visione davvero unica.

Ammirare l’aurora boreale, è una di quelle esperienze da fare almeno una volta nella vita. I luoghi da raggiungere, per toccare con mano lo spettacolo, sono la Norvegia, la Finlandia, l’Islanda e il Canada. Oltre a scegliere il periodo giusto per organizzare un viaggio, però, è anche necessario avere una buona dose di fortuna perché non si può mai avere la certezza di poter assistere allo spettacolo.

L’alternativa, però, c’è. Ed è quella che consente all’aurora boreale di arrivare direttamente nelle nostre case. Come? Grazie a una diretta in streaming del cielo notturno canadese, messa a disposizione da Polar Bears International ed Explore.org ogni sera.

Come ammirare l’aurora boreale da casa

Per rendere l’accesso libero e gratuito a quello che è lo spettacolo più bello del mondo, è stata posizionata una webcam nei pressi del Churchill Center for Northern Studies di Manitoba, in Canada. La telecamera, grazie alla collaborazione tra Polar Bears International ed Explore.org, trasmette in diretta streaming le immagini del cielo canadese, a ogni ora del giorno e della notte.

Trovandosi proprio nei pressi dell’ovale aurorale, la visione del fenomeno appare nitida e straordinaria. Quando le luci del sole lasciano spazio al crepuscolo, la magia ha inizio. L’appuntamento è online, sul canale Youtube Explore.org ogni sera. Non vi resta che mettervi comodi.