L’albero di Natale è arrivato al Rockefeller Center: tutto pronto per accendere la magia

Le città che conosciamo si stanno trasformando. Mentre le straordinarie esplosioni del foliage e i colori dell’autunno diventano già un nostalgico ricordo, la magia del Natale inizia a invadere e pervadere i quartieri, le piazze e le strade di tutte le città del mondo.

Tantissimi gli eventi già in programma che vanno ad arricchire un calendario fittissimo e magico, di portata internazionale, al quale è impossibile rinunciare. Tra gli appuntamenti più attesi c’è sicuramente quello dell’accensione dell’albero di Natale, simbolo delle festività, nelle case e nei vari luoghi del mondo.

E se è vero che tutti gli alberi, addobbati sapientemente e in maniera originale, sono speciali in maniera unica, è vero anche che ne esistono alcuni che sono delle vere e proprie attrazioni turistiche. È questo il caso dell’imponente e iconico albero di Natale del Rockefeller Center che, anche quest’anno, inaugurerà la stagione di Natale a New York. L’arbusto è già arrivato e i preparativi sono in corsa, la Grande Mela è pronta ad accendere la magia.

L’albero di Natale al Rockefeller Center

Allestito tra la 5th e 6th Avenue, l’albero di Natale del Rockefeller Center è una vera e propria celebrità per i cittadini e i viaggiatori di tutto il mondo. È suo il compito di inaugurare il periodo dell’Avvento e portare la magia del Natale a New York, trasformando la città in una cartolina scintillante di incredibile bellezza.

Raggiunto, contemplato, fotografato e condiviso sui social: da oltre 80 anni questo albero di Natale è un vero e proprio simbolo della città, nonché tappa obbligata e imprescindibile di un viaggio a New York. L’albero, che vanta sempre dimensioni maestose, resta acceso tutti i giorni, dalle 18 a mezzanotte, mentre il giorno di Natale illumina la Grande Mela per 24 ore senza sosta.

L’albero del Rockefeller Center è già arrivato in città e con lui si è scatenato un grande fermento nei confronti di tutti i preparativi che renderanno New York più magica che mai. Del resto la città, lo sappiamo bene, è uno dei luoghi più incredibili e straordinari dove trascorrere le vacanze di Natale, perché è qui che un’atmosfera incantata e diffusa stupisce persone di ogni età.

Natale a New York: la data

Come abbiamo anticipato, l’albero che illuminerà il Rockefeller Center e darà il via alla festa è già arrivato in città. Si tratta di un abete rosso dalle dimensioni straordinarie. Originario del Queensbury, capoluogo della contea di Warren, l’arbusto che è stato donato dalla famiglia Lebowitz di Glen Falls ha un’altezza di 25 metri e una larghezza di 15 metri. Pesa, inoltre, 14 tonnellate, e ha un’età di circa 90 anni.

Dopo un viaggio di oltre 300 chilometri, l’abete rosso è stato posizionato sulla Fifth Avenue, nel cuore del complesso, davanti agli occhi di centinaia di curiosi. Nei prossimi giorni si darà inizio alle decorazioni che, anche quest’anno, saranno straordinarie. Oltre 50000 luci a led illumineranno l’albero, insieme a loro anche una stella di cristallo Swarovski, ideata dall’architetto Daniel Libeskind, che creerà incantati e suggestivi giochi di luce.

La cerimonia di accensione si terrà il 30 novembre, data che aprirà ufficialmente la stagione natalizia a New York. Al termine delle festività natalizie l’abete rosso verrà smontato e il legno da esso ricavato sarà donato all’organizzazione Habitat for Humanity.