Cerchi un Natale alternativo? Trascorrilo in una sauna nell’igloo

Le luci della città si accendono di magia mentre nell’aria si diffonde un profumo che sa di mandorle tostate e vin brulé e che inebria i sensi e solletica il palato. Tutto intorno, invece, una calda atmosfera riscalda il cuore e l’anima anche se i gradi raggiungono lo zero.

È la magia dell’Avvento, di quel periodo che precede il Natale e che ci ricorda perché questo momento dell’anno è così amato dalle persone di ogni età. È lo stesso periodo che ci invita a organizzare viaggi straordinari intorno al mondo per scoprire quei paesaggi invernali che, durante le feste, si trasformano nelle cartoline più belle da incorniciare.

Viaggiare a Natale è sempre un’esperienza meravigliosa. Ma se state cercando qualcosa di straordinario e di insolito, all’insegna del benessere e della natura, abbiamo quello che fa per voi. Che ne dite di trascorrere il Natale in una sauna a forma di igloo immersa nella natura innevata estone?

Natale in Estonia

Organizzare un viaggio in Estonia è sempre un’ottima idea. Lo è perché il Paese lambito dalle acque del Mar Baltico e del Golfo di Finlandia ospita un territorio straordinario e mozzafiato che alterna spiagge rocciose ad antiche foreste e grandi laghi. A incorniciare questo paesaggio variegato ci sono i castelli, le chiese e le fortezze abbarbicate sulle colline.

C’è poi la capitale, Tallinn, che da secoli incanta viaggiatori provenienti da tutto il mondo con il suo centro storico perfettamente intatto, i musei e l’imponente torre televisiva che offre una terrazza panoramica dalla quale poter abbracciare con lo sguardo tutta la città.

Durante il periodo dell’Avvento Tallinn, così come altre città del Paese, s’illumina di meraviglia. Le strade, i vicoli e il centro storico regalano atmosfere incantate e fiabesche. E non potrebbe essere altrimenti dato che la storia vuole che proprio nella capitale dell’Estonia è stato allestito il primo albero di Natale nel 1441. Una tradizione, quella dell’albero, che viene perpetuata ancora in grande stile.

Ed è proprio partendo dalla capitale che è possibile raggiungere Kõrvemaa, un luogo dove, circondati dalla natura più autentica, è possibile vivere un’esperienza tradizionale all’insegna del benessere e del relax, come quella di trascorrere le vacanze di Natale all’interno di una sauna costruita in un igloo immerso nella natura.

La sauna nell’igloo immersa nella natura

L’Estonia, come abbiamo già detto, è un Paese che non smette mai di stupire. Non solo per i paesaggi, ma anche per tutta una serie di esperienze volte al benessere e alla rigenerazione dei sensi che cittadini e viaggiatori qui possono vivere. Su tutto il territorio, infatti, si snodano diverse terme, luoghi ideali per rilassarsi e godere di trattamenti vari e saune calde.

Celebre è la smoke sauna, un particolare tipo di sauna che viene riscaldata con un camino all’interno del quale le pietre laviche si riscaldano con la legna. Si tratta di una tradizione molto radicata nella cultura tradizionale del territorio che ha raccolto l’entusiasmo dei viaggiatori di tutto il mondo.

Molto spesso, le strutture, sono costruite nei pressi di laghi ghiacciati, così da permettere agli ospiti di fare un bagno gelato e provare l’ebrezza di un rituale che ha tantissimi benefici per la pelle e la circolazione sanguigna.

Se volete vivere un’esperienza di magico relax nella natura incontaminata estone, allora il consiglio è quello di raggiungere l’Igloo saunas situata a Kõrvemaa. Come il nome stesso suggerisce, si tratta di una sauna ricreata all’interno degli igloo in un’area protetta situata a circa 50 km a est di Tallinn, già meta prediletta degli amanti degli sport invernali. È qui che è possibile vivere un’esperienza straordinaria dove la natura incontra il benessere.