Questa città è l’unico posto al mondo dove osservare la grande eclissi solare

Sta per succedere qualcosa di straordinariamente grandioso proprio lì, sopra le nostre teste. Si tratta di uno degli eventi più incredibili e attesi di sempre: un’eclissi solare nel nostro cielo.

Il fenomeno ottico astronomico, che ci permette di assistere all’oscuramento del disco del Sole da parte del nostro satellite naturale in pieno giorno, è un avvenimento tanto raro quanto straordinario che si verifica quando Sole, Luna e Terra devono essere perfettamente allineate.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 2023 e sono tante le persone che stanno organizzando viaggi e partenze per assistere a uno degli spettacoli più suggestivi e magici di sempre del nostro cielo. Avvistarlo, dobbiamo dirvelo, non sarà semplicissimo e sicuramente impossibile per chi resterà in Italia o in Europa. Ma c’è un luogo, e uno soltanto in tutto il mondo e sulla terra ferma, dal quale sarà possibile osservare la grande eclissi solare.

2023: verso l’eclissi solare

Gli spettacoli che mette in scena il cielo, sopra le nostre teste, sono sempre incredibili, al punto tale da essersi trasformati con il tempo in vere e proprie attrazioni turistiche. Ci ha pensato poi l’astroturismo a suggerirci le migliori destinazioni da raggiungere per vivere esperienze mozzafiato sotto i cieli stellati.

Il calendario annuale si riempie ogni mese di tantissimi spettacoli: stelle cadenti, congiunzioni, meteore e Super Luna. Ma ce n’è uno che, più di tutti, sta creando grande fermento tra tutti gli appassionati di astronomia. Si tratta dell’eclissi solare totale e parziale, rara e straordinaria, che tornerà a nel nostro cielo nel 2023.

Questo fenomeno si verifica quando il Sole, la Luna e la Terra sono perfettamente allineate. È a quel punto che l’ombra del satellite naturale oscura completamente la luce del sole. E succederà di nuovo il 20 aprile del 2023.

Come vi abbiamo anticipato, però, non sarà facile avvistare l’eclissi solare, la cui migliore osservazione sarà possibile solo raggiungendo tutti i territori bagnati dall’Oceano Indiano, compresa anche l’Australia Occidentale.

Se non volete perdervi questo evento avete due opzioni: salire a bordo della nave Le Lapérouse di Ponant e partecipare alla grande crociera organizzata per osservare l’eclissi solare, oppure raggiungere l’unico luogo sulla terra ferma dal quale sarà possibile ammirare lo spettacolo: Exmouth.

Exmouth, l’unico luogo da cui osservare l’eclissi del 2023

Saranno 62 i secondi in cui Sole, Luna e Terra si allineeranno perfettamente, consentendoci di vivere un’esperienza incredibilmente straordinaria. Il disco solare, infatti, sarà completamente oscurato e alcuni territori del mondo sprofonderanno nel buio in pieno giorno.

L’evento, che è di per sé magico e raro, sarà visibile solo in alcune parti del mondo, tra cui il Western Australia. Ci sarà un luogo però, che più degli altri, si trasformerà in un osservatorio astronomico en plein air il 20 aprile.

Stiamo parlando di Exmouth, cittadina situata nella regione della Coral Coast e a 1.270 chilometri a nord di Perth. Sarà lei l’unica città sulla terra ferma che offrirà la vista diretta sull’eclissi totale alle 11:27 ora locale.

Questo incredibile spettacolo della natura si svolgerà nei pressi di uno dei luoghi più belli del mondo, il Parco Marino di Ningaloo, una zona costiera dell’Australia Occidentale che fa parte della lista del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

La cittadina di Exmouth sarà completamente al buio per poco più di un minuto, mentre altre località del Western Australia vivranno un’eclissi parziale. Nella capitale Perth, ad esempio, si potrà assistere a un’eclissi del 70% circa, Coral Bay offrirà uno spettacolo al 99% e a Geraldton all’80%.