Voli low cost per i mercatini di Natale del Nord Europa

È tempo di pensare all’inverno, alla neve e ai mercatini di Natale. Specie se iniziano a fioccare le prime offerte per chi prenota in anticipo.

La prima a lanciare una promozione è Ryanair, che ha messo a disposizione dei viaggiatori decine di voli low cost per raggiungere le città del Nord Europa dove si svolgono i mercatini.

Ci sono voli a partire da 9,99 euro (solo andata) in partenza dai principali aeroporti italiani. Dalla Germania alla Danimarca, dalla Svezia alla Repubblica Ceca, le più famose mete dei mercatini finalmente sono raggiungibili senza restrizioni e sono pronte ad accogliere i visitatori con le loro mille luci e le bancarelle colme di prodotti locali.

Le città dei mercatini di Natale

Praga, Repubblica Ceca

È una delle mete migliori per godere della fiabesca atmosfera dei mercatini natalizi. Quello più famoso si trova nella piazza Vecchia dove spicca il luminoso albero di Natale nella cornice della Chiesa di San Nicolò e del municipio che ospita l’Orologio Astronomico. Lungo tutte le vie di Praga si snodano tanti altri pittoreschi mercatini.

Fonte: 123rfLa Piazza Vecchia di Praga a Natale

Stoccolma, Svezia

A Stoccolma ci sono tantissimi mercatini di Natale sparsi per tutta la città sulle isole dell’arcipelago che la circonda. Uno dei più affascinanti è sicuramente quello di Gamla Stan, che ha 200 anni di storia e che si tiene nella pittoresca piazza Stortorget, illuminata a festa per tutti coloro che vorranno respirare l’atmosfera natalizia.

Copenhagen, Danimarca

La Capitale danese accoglie tantissimi eventi durante il periodo natalizio, ma ce n’è uno assolutamente imperdibile che, ogni anno, illumina gli splendidi Giardini di Tivoli trasformandoli in un vero e proprio paradiso per chi ama l’atmosfera del Natale. Tra bancarelle e ristoranti, c’è spazio anche per il pattinaggio su ghiaccio, con una pista d’eccezione: il laghetto di Tivoli.

Vienna, Austria

A Natale i luoghi più belli di Vienna si trasformano in suggestivi mercatini di Natale. La magia dell’Avvento viennese trasforma la piazza di fronte al Municipio in un luccicante villaggio che sembra uscito da un libro di fiabe. Da non perdere il mercatino alla Reggia di Schönbrunn, la sontuosa residenza della principessa Sissi, e l’Art Advent di fronte alla Chiesa di San Carlo.

Fonte: iStockI mercatini di Natale di Vienna

Berlino, Germania

I mercatini di Natale a Berlino solitamente sono tantissimi tanto che la città è completamente illuminata a festa e invasa dal profumo di cannella. Sui lunghi viali e nelle piazze, ma anche tra le viuzze e nei musei s’incontrano bancarelle.

Budapest, Ungheria

A Budapest le luci del Natale rallegrano le piazze e i luoghi più caratteristici, a partire dal mercatino di piazza Vorosmarty, il più ricco, spettacolare e antico della città. Bancarelle, vin brulè, decorazioni che si estendono fino al mercatino della Cattedrale, di fronte alla Basilica, dove si svolge un vero e proprio festival invernale con piste di pattinaggio, eventi musicali e balli popolari.

Fonte: iStockLa magia di Budapest a Natale

Helsinki, Finlandia

La piazza del Senato, a Helsinki, accoglie i più famosi mercatini di Natale della Finlandia. I visitatori possono vivere la magia natalizia tra le oltre 150 casette di legno che mettono in mostra migliaia di prodotti artigianali e di leccornie tutte da gustare.

Cracovia, Polonia

Questa città regala un’atmosfera davvero speciale durante il periodo natalizio, con le luci fiabesche che illuminano la piazza del Mercato e il pittoresco albero di Natale. Il mercatino, Jarmark Bozonarodzeniowy, offre suggestive bancarelle con oggetti d’artigianato, i classici presepi polacchi, luminarie e i piatti tipici.

Vilnius, Lituania

Dall’istante in cui nella piazza della Cattedrale di Vilnius viene acceso l’albero di Natale, ecco che la magia si fa spazio tra le strade della città. E i mercatini attirano tantissimi turisti, curiosi di scoprire le tante piccole meraviglie che sono offerte ai turisti.

Fonte: 123rfLa piazza della Cattedrale di Vilnius a Natale

Tallinn, Estonia

I mercatini di Natale di Tallinn, che vengono allestiti ogni anno nella piazza del Municipio, possono vantare un incredibile record: le bancarelle si raccolgono attorno a uno splendido albero di Natale che venne allestito per la prima volta nel lontano 1441, e fu in assoluto il primo albero di Natale del Vecchio Continente.

Bratislava, Slovacchia

Questa Capitale è davvero deliziosa e in occasione delle festività natalizie diventa addirittura magica. A Bratislava è meraviglioso perdersi tra le numerose bancarelle di souvenir che propongono tessuti, oggetti in legno e in vetro, ceramiche tradizionali, ornamenti natalizi e ghirlande. Inoltre, si possono gustare i prodotti tipici della cucina del posto oltre a crepes, cioccolata calda, strudel e il tradizionale idromele.

Fonte: 123rfI mercatini di Natale a Bratislava