Il più bel viaggio da regalare ai bambini quest’autunno

Qualunque bambino sarebbe il più felice del mondo se lo portassero un giorno a Disneyland. Il parco a tema più grande d’Europa è quello che si trova alle porte di Parigi e che ha già reso felici intere generazioni di bimbi e di ragazzi.

Quest’autunno più che mai un viaggio a Disneyland Paris è il più bel regalo che si possa fare. Vi spieghiamo il perché.

Proprio quest’anno Disneyland Paris festeggia il suo 30° anniversario, con eventi inediti.

Halloween a Disneyland Paris

Inoltre, è il momento del Festival di Halloween Disney, finalmente, senza restrizioni Covid. Non solo faccine sorridenti come quelle di Minnie e Topolino, delle principesse e di tutti i personaggi dei cartoon e dei film d’animazione, nel parco, in questo periodo escono allo scoperto anche i Cattivi Disney: Maleficent, Capitan Uncino, la Regina di Cuori, Crudelia De Mon e i più spaventosi del gruppo.

Fonte: @Disneyland ParisTopolino sul carro durante la parata di Halloween

Il 29 e il 31 ottobre sono previsti due party serali esclusivi che durano fino alle due di notte, ma fino al 6 novembre è previsto un calendario fitto di spettacoli, attrazioni adrenaliniche, incontri, avvolti in un’atmosfera spettrale.

Sì, perché in occasione di Halloween il parco è stato decorato a tema. Una volta entrati, si possono ammirare gli addobbi tipici di questa festa, dalle zucche sorridenti alle ghirlande di luci, lanterne, spettri e scheletri alti fino a 3 metri. E quest’anno, per la prima volta, le decorazioni abbelliscono anche gli hotel del parco.

Durante il giorno sono previsti diversi appuntamenti a tema Halloween: sul Royal Castle Stage due volte al giorno ci sarà uno spettacolo con luci ed effetti speciali; sulla Main Street U.S.A. più volte al giorno sfilerà la parata Mickey’s Halloween capitanata da Topolino a bordo del carro “Mickey’s Illusion Manor” decorato da alcuni spaventosi fantasmi; davanti al Castello della Bella Addormentata al calar della sera i Cattivi Disney cercheranno di spaventare gi ospiti del parco durante lo show Nightfall with Disney Villains.

Il 30° anniversario di Disneyland Paris

Tutto ciò prima del grande appuntamento quotidiano ideato per festeggiare i trent’anni di Disneyland Paris, lo spettacolo Disney D-Light, e di Disney Illuminations. Sempre considerando il fatto che di appuntamenti qui ce ne sono tanti al di là dell’anniversario e di Halloween.

Quindi, gli ospiti potranno assistere ad altre parate tra un’attrazione e l’altra come la “Disney Stars on Parade” o visitare i “Giardini delle Meraviglie”, un’esposizione di 30 opere d’arte raffiguranti i personaggi come Maleficent, Ursula e Jafar o incontrare i personaggi Disney in giro per il parco.

Tantissime sono le attrazioni all’intero dei due parchi Disneyland (l’altro è Walt Disney Studios, dedicato ai più grandi), ma per restare in tema di Halloween ce ne sono due assolutamente consigliate a chi ama il brivido: una è Phantom Manor, una dimora abbandonata dove gli spiriti luminescenti sono impegnati a godersi il loro banchetto e a ballare il valzer nella grande sala da pranzo; l’altra è la Tower of Terror, un ascensore che precipita dal 13° piano di un grattacielo in fiamme tra ambienti bui e fantasmi.

Fonte: @Disneyland ParisLa terribile Phantom Manor dentro Disneyland Paris

Il viaggio nel viaggio

Non solo divertimenti una volta arrivati nel parco. Il viaggio a tema inizia appena fuori casa. E questo i bambini lo adoreranno. Infatti, a Parigi si può arrivare benissimo in treno, specie se a bordo di uno speciale dedicato ai personaggi Marvel.

Il treno francese ad alta velocità TGV INOUI, in occasione della recente apertura dell’Avengers Campus, l’area tematica dedicata ai Supereroi Marvel, all’interno di Disneyland Paris, ha tematizzato uno dei tre treni giornalieri che, a partire dal 13 ottobre, tutti i giorni viaggiano da Milano (Stazione Garibaldi) alla Capitale francese con una fermata a Torino Porta Susa. Il treno degli Avengers è quello che parte da Milano alle 14.10 e che arriva a Parigi alle 21.19.

I bambini tra i 4 e gli 11 anni compiuti hanno uno sconto del 50% sul biglietto ferroviario, mentre sotto i 4 anni è previsto un biglietto da 9 euro, ma può essere gratuito senza posto assegnato.

Fonte: @TGV INOUIIl treno ad alta velocità a tema Avengers