Hocus Pocus: questo Halloween potrete dormire nel cottage delle tre streghe

Con l’arrivo dell’autunno si avvicina quella che è una delle giornate più attese e spaventose dell’anno: stiamo parlando di Halloween. Una festa tanto antica quanto affascinante che affonda le sue origini in Irlanda e nella cultura celtica e che viene celebrata in grande stile in tutta l’America.

Anche nel resto del mondo però, così come nel nostro Paese, questa festa con gli anni ha raccolto il consenso di tutti, grandi e bambini, trasformandosi in un evento imperdibile. Halloween è diventato così il giorno delle feste in maschera, del celebre dolcetto o scherzetto e delle maratone di film horror da vedere con la famiglia o con gli amici. Ma anche un’occasione perfetta per organizzare un viaggio, meglio ancora se verso una destinazione da brividi.

Se ancora non avete scelto cosa fare e dove andare ad Halloween, allora, non potete assolutamente perdere quella che è una delle esperienze più incredibili di una vita intera. Quella che vi consente di dormire nel bosco di Salem, all’interno del cottage delle tre sorelle protagoniste di Hocus Pocus.

Hocus Pocus: la notte di Halloween

Correva l’anno 1994 e, per la prima volta, sul piccolo schermo, arrivavano le sorelle Sanderson. La storia è quella di tre streghe, Winifred, Mary e Sarah, che durante la notte di Halloween rapiscono la piccola Emily per rubarle la linfa vitale e tornare giovani. Da quel momento, e per tutti gli anni a seguire, le protagoniste di Hocus Pocus ci hanno tenuto compagnia, e il film si è trasformato in una pellicola irrinunciabile da vedere e condividere ogni 31 ottobre in compagnia degli amici o della famiglia.

Ora la storia si ripete perché le tre streghe stanno per tornare. Lo faranno il 30 settembre su Disney+ e promettono di lasciare tutti senza fiato. Oltre a vedere il film, magari proprio durante la notte di Halloween, potete catapultarvi direttamente all’interno della pellicola e diventare i protagonisti di un’avventura da brividi.

Per celebrare l’uscita del secondo capitolo di Hocus Pocus, infatti, Airbnb ha reso prenotabile il cottage delle sorelle Sanderson immerso nel bosco di Salem. Ad accogliervi saranno proprio loro.

Il soggiorno esclusivo, che ha un costo di soli 31 euro a notte, è previsto per il 20 ottobre e promette di farvi vivere un’avventura davvero unica con la complicità di tre host d’eccezione, le streghe Sanderson.

Fonte: Airbnb Helynn OspinaHocus Pocus, il cottage prenotabile su Airbnb

Dormire nel cottage delle streghe nel bosco di Salem

Con l’uscita del sequel del classico di Halloween, le sorelle Sanderson – con la collaborazione di Airbnb – hanno pensato di organizzare un’esperienza unica per tutti gli amanti dei brividi.

Tutto si svolgerà lì, nei suggestivi e remoti boschi di Salem, nel Massachusetts, dove sorge solitario il cottage delle streghe che è prenotabile per la notte del 20 ottobre.

Cosa aspettarvi da questa esperienza? Intanto l’incontro con le tre sorelle, che non saranno sole. Con loro, infatti, ci sarà anche un gatto nero che vi terrà compagnia durante la permanenza. All’interno del cottage gli ospiti troveranno l’antico libro degli incantesimi utilizzato dalle streghe Sanderson. Attenzione, però, a non trasformare nessuno in gatto o in rospo.

Le persone che pernotteranno all’interno del cottage saranno anche coinvolte in un tour guidato alla scoperta della città di Salem, della sua storia e delle sue case infestate. Non mancherà, ovviamente, una proiezione speciale di Hocus Pocus 2 all’interno della grande casa.

Se avete il coraggio di vivere questa esperienza unica all’interno del cottage stregato, tra calderoni gorgoglianti, scope, pozioni e gatti neri, allora, non vi resta che preparare le valigie e volare in Massachusetts. La casa, servita di due camere da letto, può ospitare un massimo di due persone. Le prenotazioni saranno aperte mercoledì 12 ottobre alle ore 20.00 sulla piattaforma Airbnb.

Fonte: Airbnb Helynn OspinaHocus Pocus, il cottage delle sorelle Sanderson