Ostuni: 50 nonne cercano piastrelle di lana per creare un villaggio di Natale

C’è qualcosa di incredibilmente magico che succede quando dicembre arriva. Nell’aria si diffonde il dolce e invitante profumo di mandorle tostate, di cannella e vin brulè, mentre le luci e i colori scintillanti incorniciano quelli che sembrano scenari da fiaba.

E mentre noi aspettiamo con ansia l’arrivo del countdown che inizia il 1° dicembre, per contare i giorni che ci separano dalla magia delle feste di Natale, c’è qualcuno che si è messo già all’opera per creare tutte quelle atmosfere nelle quali non vediamo l’ora di immergerci. E no, non stiamo parlando di Babbo Natale, ma di 50 nonne che stanno già lavorando per noi.

A Ostuni, infatti, sono iniziati i preparativi dii quello che sarà l’unico villaggio di Natale fatto a mano in Italia. 50 donne sono già al lavoro, ma hanno bisogno di tutto il nostro sostegno.

Il villaggio di Natale fatto a mano

Ci troviamo a Ostuni, la pittoresca e suggestiva Città Bianca del nostro stivale. Rinomata meta turistica, per quel borgo medievale incredibile fatto di stradine e vicoli stretti in cui perdersi e immergersi e quel mare turchese e cristallino, la città in provincia di Brindisi si prepara a diventare la migliore destinazione delle nostre vacanze natalizie in Italia.

Dopo il grandioso progetto dello scorso anno, che ha visto campeggiare nel cuore cittadino un albero di Natale interamente fatto all’uncinetto, la storia si ripete, ed è ancora più grandiosa.

In occasione del Natale 2022, infatti, le associazioni Il Filo di Arianna e Le Radici del Sud di Ostuni sono già a lavoro per creare un villaggio di Natale fatto a mano, sempre all’uncinetto. Ci sarà di nuovo il coloratissimo albero, che quest’anno sarà ancora più grande e imponente, ma non sarà l’unica attrazione da vedere in città durante il mese di dicembre.

Il natale magico di Ostuni

La Città Bianca del Salento, come abbiamo detto, è una delle mete più raggiunte e amate dai viaggiatori di tutto il mondo durante la stagione estiva. Le cose da fare e da vedere in questo piccolo gioiello della Puglia sono tantissime, ma ora c’è un altro motivo per organizzare un viaggio qui, anche fuori stagione.

Come è successo lo scorso anno, infatti, Ostuni si prepara a portare in scena tutto lo spirito del Natale grazie alla collaborazione tra i cittadini di ogni età che stanno creando un vero e proprio villaggio di Natale interamente fatto a mano.

A creare le piastrelle di lana colorata, che andranno a formare l’albero di Natale che sarà alto 14 metri, ci sono 50 nonne, aiutate da tantissimi giovani che armati passione e creatività stanno dando vita a un capolavoro.

Ago, filo e lana sono già sul tavolo per creare una favola natalizia che incanterà grandi e bambini. Le anticipazioni sono sorprendenti, oltre all’albero di Natale da osservare, infatti, si potrà camminare sopra un tappeto fatto a mano e osservare un cielo stellato fatto all’uncinetto.

Come abbiamo anticipato i lavori sono già cominciati, ma l’appello delle nonne e delle associazioni che seguono il progetto è chiaro: tutti sono invitati a contribuire alla realizzare dello straordinario villaggio di Natale, perché insieme è più bello.

Fonte: Michele ConennaOstuni, 50 nonne a lavoro per realizzare il villaggio di Natale fatto a mano