La Passione di Sordevolo, come e quando scoprire lo spettacolo di teatro popolare più grande di sempre

Un paese, centinaia di attori, uno spettacolo straordinario: si tratta della Passione di Sordevolo, un evento unico che, ogni cinque anni, accende i riflettori su un delizioso paese di montagna.

Sordevolo, nella Valle Elvo, in provincia di Biella, è il teatro di una manifestazione famosa in tutto il mondo a cui partecipano tutti i 1300 abitanti del paese, fra comparse, allestimenti, costumi, attori e servizi dietro le quinte. Un gigantesco lavoro di preparazione che dura mesi, per portare in scena la meraviglia e regalare uno show che è una vera e propria immersione nella antica Gerusalemme dell’anno 33.

La Passione di Sordevolo, fra storia e tradizione

Una rappresentazione corale, uno spettacolo senza precedenti e una tradizione lunga secoli: la Passione di Sordevolo racchiude in sé qualcosa di straordinario. Ogni cinque anni questo borgo montano si anima, i riflettori si accendono e accade un evento irripetibile. I numeri di Sordevolo sono a dir poco stupefacenti: più di 400 attori con un’età compresa fra 5 e 80 anni, centinaia di persone che operano dietro le quinte, 34 repliche in soli 100 giorni, di cui 2 recitate dai bambini, oltre 2 ore di recitazione, un allestimento frutto di 80mila ore di lavoro, un anfiteatro di 4mila metri quadri e 2400 posti a sedere coperti.

Uno show unico da non perdere

Assistere alla Passione di Sordevolo è un’esperienza mistica. Ci si sente parte di qualcosa di grande, fra storia, cultura, fede e tradizione popolare. L’evento, le cui origini si perdono nella Storia, è antico oltre due secoli. Nell’area dell’anfiteatro, come per magia, prende forma un pezzetto del passato. Gli spettatori vengono catapultati in Palestina, dove 400 personaggi si muovono fra il Cenacolo e il Sinedrio, la Reggia di Eroe, il Pretorio di Pilato, il Getsemani e il Calvario. Interpreti, soldati e guardie si muovono per dare vita a un dramma antichissimo.

La scenografia è così realistica e curata nei dettagli che gli spettatori dimenticano il tempo in cui si trovano, suggestionati e affascinati dalla recitazione. Il testo, giunto a Sordevolo per vie misteriose, risale alla fine del Quattrocento e in origine veniva messo in scena nel Colosseo di Roma.

Date e biglietti

La Passione di Sordevolo andrà in scena nel 2022 dal 18 giugno al 25 settembre. Le rappresentazioni sono previste per:

il 18-19-25 e 26 giugno (alle 21.00 il sabato e alle 16.30 la domenica);
1, 2, 3, 9, 15, 16, 22, 23, 29, 30 luglio (il 3 alle ore 16.00, tutti gli altri giorni alle 21.00);
il 5, 6, 19, 20, 26,27, 28 agosto (alle 21.00);
il 2, 3, 4, 9, 10, 11, 16, 17, 18, 20, 23, 24, 25 settembre (alle 21.00, tranne domenica 4 agosto alle 20.00, domenica 11, 18 e 25 agosto alle 16.30, martedì 20 agosto alle 10.00).

I biglietti si possono acquistare online attraverso il Circuito di prevendita TicketOne. Inoltre è possibile prenotare oppure acquistare i posti telefonando ai numeri 015 2562486 – 375 6135686 oppure inviando una mail a [email protected]