Il locale fa partire l'estate in tema 'tropical': "Per 2 anni il Covid ci ha impedito una vera …

Cesenatico si prepara alla stagione turistica. L’Onda Marina Yacht Bar giovedì 26 maggio ha inaugurato l’estate 2022. Alla serata hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni, dello sport, delle realtà associative ed imprenditoriali di Cesenatico, Cervia e di altre località della Romagna.  Le attrazioni erano tutte in tema “tropical”, come la sfilata di moda del negozio “RS13 To be Different” di Ravenna che ha proposto abiti in stile Boho ed etnico contemporaneo, l’allestimento floreale curato nei minimi dettagli da Valentina Magalotti di Cesenatico e il Candy Bar Tropicale, il tutto accompagnato dal ritmo della selezione musicale deep house by Teo Savini.

Un apericena al tramonto partito alle 18.30, che diventerà il format di ogni giovedì a partire dal 16 Giugno, con aperitivo a buffet, musica e spettacoli all’Onda Marina Yacht Bar. Una serata in cui ha fatto gli onori di casa il patron Alessio Battistini, che per l’occasione ha festeggiato proprio il 26 maggio anche il suo compleanno.

Alessio Battistini è a capo di “Romagna Group”, la società a cui appartengono gli Hotel Viamare e Des Bains di Milano Marittima, il Residence Onda Marina e l’Onda Marina Yacht Bar di Cesenatico, quest’ultimo affacciato sulla Darsena Turistica e luogo di ritrovo per coloro che hanno la passione del mare. Imprenditore turistico da cinque anni, “per amore” di Roberta Penso, già albergatrice di Milano Marittima, Presidente della Confesercenti di Cervia e Assessore al Turismo di Cervia, con cui è sposato dal 2018.

“A due anni dalla presa in gestione all’Onda Marina – ha affermato Alessio Battistini – non abbiamo mai potuto realizzare una vera e propria inaugurazione, a causa dell’emergenza e delle restrizioni sanitarie Covid. Ora che è possibile abbiamo organizzato una festa all’apertura dell’estate 2022 come evento benaugurante per l’attività turistica. Per tutta la stagione ogni giovedì proporremo apericena che saranno non solo momenti di intrattenimento, ma anche occasioni di incontro fra le persone per riprendere quella socialità di cui per tanto tempo abbiamo sentito il bisogno.” 

di Livio Andrea Acerbo #greengroundit #coronavirus #covid19 – fonte originale qui