Covid, Sileri “Da maggio spostiamo mascherina dalla faccia alla tasca” – Ticino Notizie

Sull’uso delle mascherine “prenderemo una decisione la prossima settimana guidata da numeri, credo sia il tempo per eliminarle al chiuso in alcune circostanze, con un periodo di transizione dove bisognerà tenerle in alcune occasioni. Ad esempio in viaggi e in luoghi dove c’è maggiore rischio per persone, come ospedali e Rsa, ma progressivamente nel mese di maggio si arriverà all’eliminazione completa delle mascherine”. Lo ha detto Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, intervenuto a RTL 102.5. “Direi che la mascherina non la abbandoniamo, ma la spostiamo dalla faccia alla tasca, consapevoli che laddove ci sia maggiore circolazione del virus possiamo ancora rimetterla – prosegue Sileri – Se mi chiedete se a giugno e luglio saremo senza mascherina, io sono convinto al cento per cento. Forse nelle prime settimane di maggio in alcune circostanze sarà utile tenerle. Scuola? Vedo più gli uffici, con contatti più stretti tra adulti che bambini”. E sulla capienza al 100% al chiuso: “Con la circolazione attuale direi con la mascherina, rimuovendo la distanza di sicurezza. E progressivamente abbandonerei anche l’uso della mascherina”. (ITALPRESS).

– Photo credit agenziafotogramma.it –

di Livio Andrea Acerbo #greengroundit #coronavirus #covid19 – fonte originale qui