L’Albero di Natale più grande del mondo sarà in Italia

I lavori sono ufficialmente iniziati a Castiglione del Lago per raggiungere un nuovo e straordinario primato, quello dell’albero di Natale più grande del mondo che, come avrete intuito, sarà in Italia. Una notizia entusiasmante che ci permette di aggiungere ai luoghi da visitare durante questo magico periodo anche il territorio del Trasimeno perché si sa, le luci natalizie sono per noi una vera e propria attrazione turistica.

Oltre a osservare quello che sarà l’albero più grande del mondo, che verrà accesso il 4 dicembre, possiamo partecipare in prima persona alla realizzazione di questo progetto inedito e monumentale adottando le luci destinate a illuminare tutto il territorio.

Luci sul Trasimeno 2021, questo il nome dell’evento, prevede la realizzazione di un albero che sarà costruito sulle acque del Lago Trasimeno e che renderà Castiglione del Lago un luogo incanto e fiabesco dove trascorrere i momenti più belli del periodo dell’Avvento.

Luci sul Trasimeno, edizione 2019

Un evento, questo, che non è nuovo ai più attenti. Già nel 2019, infatti, il grande albero realizzato aveva incantato cittadini e viaggiatori diventando una meta imprescindibile delle vacanze di Natale. Con l’edizione di quest’anno, però, l’obiettivo è quello di creare qualcosa di ancora più grandioso e monumentale.

In occasione di Luci sul Trasimeno 2021, che coinciderà con un calendario ricco di eventi, spettacoli e mercatini, un colossale albero di Natale sull’acqua, realizzato con 2559 luci, animerà tutto il villaggio.

Come vi abbiamo anticipato, possiamo contribuire anche noi alla realizzazione di quest’opera partecipando all’iniziativa del Bosco diffuso, con lo slogan “Accendi anche tu la tua luce e contribuisci a piantare un albero: illumina con noi il tuo Natale”.

Luci sul Trasimeno 2021 – Lavori presepe

L’obiettivo è quello di accendere metaforicamente una luce e supportare così tutti i progetti di sostenibilità ambientale che da sempre caratterizzano il territorio.

Tutto il progetto Luci sul Trasimeno, infatti, è pensato nel massimo rispetto ambientale. L’energia usata per tenere acceso l’albero, per esempio, è di solo 12 kwh che corrisponde a quella di 4 piccoli appartamenti. Inoltre verrà da fonti rinnovabili certificate, esempio unico in Italia.

Una sfida ingegneristica complessa che darà vita a uno degli spettacoli più belli ai quali si aggiungerà anche la costruzione del Presepe Monumentale che farà parte del Percorso del Belvedere. Questo prevede anche la vista dell’Albero e si concluderà con l’ingresso dei visitatori dentro la Rocca Medievale.

Vista albero dal Belvedere, edizione 2019