Ci sono due aeroporti italiani sul tetto d’Europa

Aci Europe ha svelato i vincitori 2021 dei tradizionali “Best Airport Award” per le eccellenze aeroportuali durante la Conference Dinner del 31esimo congresso annuale e assemblea generale a Ginevra: sono due gli aeroporti italiani a essere premiati, il Falcone Borsellino di Palermo e Roma Fiumicino.

Lo scalo siciliano è stato scelto quale migliore aeroporto europeo nell’ambito della sostenibilità, grazie al raggiungimento del livello 2 di Riduzione dell’accreditamento del carbonio aeroportuale e per l’implementazione di progetti volti alla tutela ambientale quali l’estensione del parcheggio ecosostenibile, uno schema per elettrificare veicoli e Gpu e riutilizzare le acque refluee, e un progetto di riserva naturale.

Inoltre, la giuria ha sottolineato l’importante ruolo di leadership avuto dal Falcone Borsellino durante la pandemia fornendo gratuitamente ai passeggeri e dipendenti strutture per il test anti Covid e mantenendo aperto il dialogo e il supporto per tutte le parti interessate dell’aeroporto.

Importante altresì il riconoscimento ottenuto da Roma Fiumicino con la vittoria del Digital Transformation Award: i giudici di Aci Europe hanno riconosciuto l’attenzione della società di gestione Aeroporti di Roma SpA alle soluzioni digitali e all’innovazione.
Particolarmente apprezzato dalla giuria l’investimento dell’aeroporto nel nuovo Airport Operations Center, inaugurato a inizio 2021 e dotato della più avanzata tecnologia per semplificare e migliorare le operazioni aeroportuali.

Tra gli altri scali premiati nell’ambito degli Adwards di quest’anno figura l’aeroporto internazionale Cluj Avram Iancu in Romania (nella categoria fino a 5 milioni di passeggeri) per la salvaguardia dei posti di lavoro durante la pandemia da Covid 19.

Nella categoria “10-15 milioni di passeggeri” si è invece distinto l’aeroporto internazionale di Vnukovo per iniziative, innovazioni e i costanti investimenti nelle tecnologie digitali e contactless, incluse nuove apparecchiature di sicurezza.
L’elogio dei giudici anche per le importanti misure di sicurezza a contenimento della diffusione del Covid.

Ancora, vincitore della categoria “25-40 milioni di passeggeri” è l’aeroporto internazionale di Atene grazie al piano di recupero volto al miglioramento dell’esperienza di passeggeri e clienti attuando il concetto greco dell’ospitalità con l’utilizzo dell’intelligenza artificiale e della realtà virtuale.

Infine, sale sul podio della categoria con più di 40 milioni di passeggeri Iga – Istanbul Grand Airport. L’Aeroporto di Instanbul è stato definito dai giudici “un aeroporto all’avanguardia che supporta operazioni efficienti e offre un servizio di alta qualità ai passeggeri e alle parti interessate dell’aeroporto”.

Fiumicino, interni dell’aeroporto