A Tokyo c’è una stanza onirica che sembra uscita dai tuoi sogni

L’atmosferica è onirica, quasi surreale: è come sognare, prima ancora di dormire. Harajuku Room, questo è il suo nome, è la stanza perfetta per chi cerca un alloggio straordinariamente inedito e originale in occasione di una visita a Tokyo. Perché la riuscita di un viaggio, lo sappiamo bene, passa anche per la sistemazione.

Camere e appartamenti vengono così plasmati in base alle nostre esigenze, anche quelle che ancora non sappiamo di avere, per trasformare anche il pernottamento in una sorta di viaggio, all’interno del viaggio stesso. Ed è quello che succede quando si sceglie di alloggiare all’interno della concept room realizzata da Asobi System, azienda con sede ad Harajuku.

Prenotabile sulla piattaforma internazionale Airbnb, questa coloratissima stanza è unica al mondo. Tutto merito di questa atmosfera sognante, valorizzata ancora di più dai colori dai toni pastello che avvolgono l’interno ambiente e dall’arredamento kawaii che da sempre ci affascina e ci attrae.

Harajuku Room

La stanza onirica si trova tra Shinjuku e Shibuya, nel quartiere Harajuku, uno dei più famosi di tutta la città. Qui, giovani giapponesi e viaggiatori provenienti da tutto il mondo si incontrano nei vivaci bar e nelle caffetterie trendy per vivere in prima persona il variegato universo della cultura pop giapponese.

È un po’ come se questa, esplorata nella vivace zona di Harajuku, rivivesse nella stanza. Del resto è a questo quartiere che lei è ispirata, alla sua street art, all’abbigliamento vintage, ai negozi di cosplay lungo via Takeshita e alle gallerie che espongono opere d’arte contemporanee e d’avanguardia.

Harajuku Room

La Harajuku Room – che è un vero e proprio mini-appartamento che può ospitare fino a quattro persone – va ad aggiungersi ad altre tre stanze tematiche ed esperienziali della struttura di home-sharing Moshi Moshi Rooms. Ci sono la Sakura e l’Origami che, come il nome stesso suggerisce, sono dedicate rispettivamente alla fioritura dei ciliegi e l’arte orientale, e ce n’è una terza, dedicata al tema del sumo e dei bagni giapponesi sento.

Gli ideatori di questa struttura, ai quali va il merito di creare degli alloggi unici al mondo, hanno come obiettivo quello di offrire ai viaggiatori un’offerta ricettivo-esperienziale nel cuore di Harajuku, a Tokyo.

Dormire all’interno della Harajuku Room, o di una delle altre stanze della struttura, rappresenta il modo migliore per vivere in prima persona la straordinaria cultura kawaii.

Harajuku Room