Milano, tutte le manifestazioni di sabato 25 settembre: 19 in meno di dodici ore

Animalisti, no vax, amici del nucleare, i gilet arancioni, Iene vegane e perfino il festival dei fruttariani. A leggere il programma delle manifestazioni previste per oggi dalla Questura, 19 in meno di dodici ore, c’è da perdersi. Altro che crisi della partecipazione. Il sabato milanese non è mai stato così denso.

Il corteo No Vax e i politici

Bollino rosso per i No vax che si daranno appuntamento in piazza Fontana. In mezzo ci sono gli appuntamenti politici: dal comizio di Giorgia Meloni in Duomo, fino al banchetto della Lega a Quarto Oggiaro, passando per la lista Sala in Gae Aulenti, fino a Potere al Popolo a Calvairate.


Animalisti e fruttariani

Ma in piazza, al netto delle ordinazioni diaconali di monsignor Delpini, della festa degli Alpini al Sempione, di quella di Padre Pio in via Pisanello e del presidio per le donne afghane alla Scala, ci saranno gli animalisti in via Golgi e in via Mercanti, e i Fruttariani con le Iene vegane in via Ciaia. Gran finale con l’evento «Il Generale Pappalardo libera Milano con i suoi agricoltori» in Centrale. Da cosa mai gli agricoltori dovranno liberare Milano non è però ancora chiaro.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

25 settembre 2021 | 07:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_settembre_25/milano-tutte-manifestazioni-sabato-25-settembre-19-meno-dodici-ore-4898b74a-1dc1-11ec-986c-623ce988a833.shtml