Milano, accoltella un coetaneo in piazza Mercanti durante una lite: fermato 18enne per tentato omicidio

È stato rintracciato e fermato dalla squadra mobile di Milano un 18enne egiziano, ritenuto l’autore dell’accoltellamento di un coetaneo sabato sera in centro a Milano. L’aggressione è avvenuta alle 19 in piazza Mercanti. Nel corso di una lite con altri giovani, il 18enne ha colpito con un coltello a serramanico un ragazzo di origini egiziane, ferendolo all’altezza della scapola. Una delle pattuglie impiegate nei servizi anti assembramento è subito intervenuta ad interrompere la rissa e ha acquisito le testimonianze fondamentali per individuare l’aggressore. Il 18enne nella notte è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per tentato omicidio. La vittima è stata portata dal 118 al Policlinico, in codice rosso: è ricoverata in osservazione.

LEGGI ANCHE


Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

19 settembre 2021 | 09:32

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_settembre_19/milano-accoltella-coetaneo-piazza-mercanti-una-lite-fermato-18enne-tentato-omicidio-14cebdf8-1919-11ec-af75-f327f3924e85.shtml