Rapito da un commando nel Veronese e ferito a colpi di pistola: 46enne incensurato ritrovato a Goito

Scaricato in un campo agricolo, ferito da colpi di pistola alle gambe, legato mani e piedi: un 46enne italiano, residente a Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona, è stato trovato nel pomeriggio, verso le 17.30, in un campo agricolo lungo la strada provinciale 6 nei pressi di Solarolo, frazione di Goito in provincia di Mantova. L’uomo era stato rapito nella mattina di giovedì 26 agosto da un commando composto da cinque persone a volto coperto nei pressi dell’albergo Agli Ulivi a Valeggio sul Mincio, sempre nel Veronese.

Come riportato dai presenti ai carabinieri veronesi nella mattina di oggi, verso le 10 del mattino infatti l’auto dell’uomo, una Ford Focus vecchio modello, nei pressi dell’albergo di Valeggio è stata raggiunta e bloccata da due veicoli di grossa cilindrata, muniti di lampeggianti, dai quali sono scese cinque persone: dopo alcuni colpi di pistola sparati verso l’auto del 46enne, quest’ultimo è stato trascinato fuori della propria Focus e caricato su una delle auto dei rapitori che poi hanno fatto perdere le proprie tracce. Subito è scattato l’allarme, con i carabinieri che hanno allestito numerosi posti di blocco nelle province di Verona, Mantova e Brescia. Probabilmente vistisi braccati, nel pomeriggio i rapitori, arrivati in provincia di Mantova, hanno evidentemente deciso di liberarsi del 46enne lasciandolo nel campo nei pressi di Goito.


I motivi alla base della sparatoria e del rapimento per ora rimangono avvolti nel mistero: il 46enne non ha precedenti e non è particolarmente facoltoso. Sembra improbabile dunque un rapimento a scopo di riscatto. I militari stanno lavorando per fare luce sull’accaduto e per identificare i cinque. Il ferito si trova in ospedale a Mantova con ferite agli arti inferiori e non è in pericolo di vita.

26 agosto 2021 | 19:56

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/lombardia/21_agosto_26/rapito-un-commando-garda-ferito-colpi-pistola-46enne-incensurato-ritrovato-goito-33c91a64-0695-11ec-b525-5067ec1694a3.shtml