Paderno Dugnano, incidente: auto finisce nel Parco Lago Nord e investe un bimbo di tre anni. Ricoverato d’urgenza in ospedale

Un’auto è uscita di strada e ha investito un bambino di 3 anni che è stato portato in gravi condizioni in ospedale con l’elisoccorso. Al volante un 70enne, italiano, che è entrato con una Citroën nel Parco Lago Nord (o «Cava Nord») vietato al traffico. L’uomo ha perso il controllo della vettura lungo una discesa, ha abbattuto una recinzione ed è precipitato ai bordi di un laghetto artificiale, travolgendo una famiglia di tre persone che stava scattando delle foto ricordo. Illesi padre e madre, la vettura ha invece investito il figlio di tre anni.

È successo poco dopo mezzogiorno di mercoledì 2 giugno in via Amendola a Paderno Dugnano (Milano). Secondo le prime informazioni fornite dall’Areu, il bambino è stato rianimato sul posto e portato in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove è arrivato cosciente. Ferito in modo meno grave anche l’autista della macchina. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri, che stanno procedendo con gli accertamenti sulla patente del pensionato.


2 giugno 2021 | 13:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_giugno_02/paderno-dugnano-perde-controllo-dell-auto-investe-bimbo-tre-anni-ricovero-d-urgenza-ospedale-8a1d430e-c397-11eb-9651-e9e5e7dd2e3d.shtml