Vaccini in Lombardia, la carica dei «fuori lista»: altri 4.500 over 80 in ospedale senza appuntamento

Altri 4.500 over 80 senza appuntamento si sono presentati oggi nei centri vaccinali lombardi per ricevere la vaccinazione anti-Covid. Si sommano ai 5 mila di ieri, primo dei cinque giorni (fino all’11 aprile) in cui è possibile l’iniezione «diretta» per gli anziani che si sono registrati al sito regionale di Aria ma non hanno mai ricevuto la convocazione per la puntura.

Dei 4.535 cittadini che si sono presentati nei poli vaccinali, ne sono stati protetti 3.801 (84 per cento), 474 quelli programmati nei prossimi giorni, 260 rimandati a casa perché «non rispondenti per età», ovvero non over 80. In particolare, nell’Ats di Bergamo si sono presentati in 882, 752 hanno ricevuto il vaccino e 130 sono stati riprogrammati. Nell’Ats di Milano su 1.313 «autopresentati», ne sono stati immunizzati 751, a 312 è stato dato un appuntamento, 250 rifiutati perché fuori categoria. Nessun problema a Monza, dove invece mercoledì si sono registrati disagi e code. All’ Ospedale Vecchio sono stati vaccinati in 140, di cui 125 non prenotati. All’Autodromo in 166, di cui 36 non prenotati.

8 aprile 2021 | 20:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_aprile_08/vaccini-lombardia-carica-fuori-lista-altri-4500-over-80-ospedale-senza-appuntamento-3dc735f8-9892-11eb-a699-02d51c5755ff.shtml

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.