Milano, allerta per il vento forte Attivato il centro di emergenza

Vento forte. Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha diramato l’allerta arancione (moderata) per rischio di vento forte, appunto, dalle ore 6 del 6 aprile e fino alle 18. Il Comune ha disposto l’estensione del «COC», il Centro Operativo Comunale, già attivo per l’emergenza coronavirus, presso il centro di via Drago dalle ore 6 del 6 aprile.

Il fronte freddo è in arrivo dall’artico: investirà le Alpi alla fine della giornata di Pasquetta per poi attraversare il Paese tra martedì e mercoledì. Riparte una fase di maltempo di tipo quasi invernale, con neve a quote insolitamente basse, venti di tempesta e temperature molto al di sotto della media: farà freddo come a febbraio.

Lo sbalzo termico, dopo un periodo caratterizzato da temperature insolitamente miti, sarà notevole: si passerà dal caldo eccezionale, sostanzialmente estivo (che ha fatto anche registrare nuovi record per il mese di marzo), a un freddo invernale con temperature più consone per il mese di febbraio. Le temperature cominceranno a risalire progressivamente a partire da giovedì insieme al rinforzo di un’alta pressione che favorirà condizioni di stabilità atmosferica.

5 aprile 2021 | 16:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_aprile_05/milano-allerta-il-vento-forte-attivato-centro-emergenza-bb992d5a-961d-11eb-be24-00f922b4e853.shtml

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.