Vaccini Lombardia, l’obiettivo della Regione: prima dose a tutti gli anziani entro l’inizio di aprile

Tutti gli over 80 chiamati per la prima dose di vaccino entro il 5 e il 6 aprile, subito dopo Pasqua. La Regione, tramite il direttore generale Welfare Giovanni Pavesi, delinea questo obiettivo per la campagna vaccinale sugli anziani. A ieri era stato protetto il 35 per cento circa della platea che ha detto sì al siero. Tanti sono ancora in attesa di avere notizie del proprio appuntamento, dopo l’adesione. Domani, giovedì 18 marzo, la piattaforma regionale Aria manderà le comunicazioni con data, luogo e ora della somministrazione ai 300 mila circa che stanno ancora aspettando. Circa 250 mila saranno contattati per sms, altri 50 tramite il call center perché al momento dell’iscrizione al servizio hanno lasciato un numero di telefono fisso.

Per raggiungere il traguardo annunciato da Pavesi, nei prossimi giorni si cercherà di accelerare la campagna sui nonni lombardi, anche grazie alle nuove forniture in arrivo. Lo stop precauzionale al vaccino Astrazeneca deciso dalle autorità regolatorie incide infatti sulle iniezioni al personale scolastico (35 mila le persone finora protette) ma non su quelle agli anziani, che proseguono con i sieri Pfizer e Moderna. A ieri, secondo la direzione Welfare, in Lombardia era stato usato l’87 per cento delle scorte ricevute di Pfizer, il 50 per cento di Moderna e il 36 per cento di Astrazeneca. Tra i centri che si occuperanno di immunizzare gli anziani c’è anche il punto drive-through di Trenno, gestito dalla Difesa in collaborazione con l’Asst Santi Paolo e Carlo. Partito lunedì scorso con le iniezioni di vaccino Astrazeneca agli insegnanti, poi bloccato a causa dello stop all’uso di quel siero, da stamattina è ripartito con le punture di Pfizer agli over 80. In questi giorni comincia anche la campagna per i pazienti fragili, in carico agli ospedali. Verrà usato sempre il siero Pfizer e Moderna.

17 marzo 2021 | 12:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #corriereit https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_marzo_17/vaccini-lombardia-l-obiettivo-regione-prima-dose-tutti-anziani-entro-l-inizio-aprile-69f4fe1a-870a-11eb-83f9-db14ce9af997.shtml