Furti in casa di Diletta Leotta, Eleonora Incardona e dell’interista Hakimi: presa a Milano la banda dei ladri acrobati

C’erano i rolex e le borse di Diletta Leotta e i gioielli trafugati a casa dell’influencer Eleonora Incardona, tra il materiale recuperato dagli investigatori della Squadra mobile di Milano. Potrebbe esserci anche la refurtiva sparita dall’appartamento di Achraf Hakimi, terzino marocchino dell’Inter bersagliato negli ultimi mesi: il materiale sarà sottoposto a riconoscimento. Così come gli altri beni di lusso che la banda, scoperta e arrestata dai poliziotti della Seconda sezione, non era ancora riuscita a piazzare ai ricettatori.

Presa la banda dei ladri acrobati: la sequenza del furto nella casa in centro a Milano

Ladri dell’est, obiettivi in centro a Milano. Condomini nei quartieri più prestigiosi come quello di via San Nicolao, preso di mira la sera dello scorso 12 dicembre. Le telecamere di un esercizio commerciale poco distante aveva documentato in video l’arrampicata dei predoni e lo scrupolo del palo, rimasto in strada a controllare. Una volta entrato, il ladro “acrobata” aveva aperto il portone principale e fatto entrare due complici.

(fotogramma)

Quattro i componenti colpiti da fermo al termine dell’indagine coordinata dai pm Francesca Crupi e Sabrina Ditaranto, dall’aggiunto Laura Pedio, e dal procuratore dei minori Ciro Cascone ai danni di un rom residente a Caronno Pertusella, serbo come due dei complici. L’altro, Shkelzen Kastrati, era già stato fermato dalla Mobile insieme ad altri due complici a Lonigo, nel vicentino, lo scorso 27 gennaio, pochi istanti prima che il trio assaltasse una villa e i suoi proprietari.

(fotogramma)

social experiment by Livio Acerbo #greengroundit #repubblicait https://milano.repubblica.it/cronaca/2021/02/10/news/ladri_acrobati_furti_diletta_leotta_eleonora_incardona_hakimi_presa_banda_milano-286894718/?rss

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.